Miss Mondo Italia 2012 una passerella sulla Jonio. Al lavoro per un impianto scenico ispirato al Salento

Home/News/Miss Mondo/Miss Mondo Italia 2012 una passerella sulla Jonio. Al lavoro per un impianto scenico ispirato al Salento

Miss Mondo Italia 2012 una passerella sulla Jonio. Al lavoro per un impianto scenico ispirato al Salento

[dmalbum path=”/wp-content/uploads/dm-albums/Miss Mondo Italia 2012 una passerella sulla Jonio. Al lavoro per un impianto scenico ispirato al Salento/”/]Sarà l’Area Portuale Bleu Salento, location sita nel cuore di Gallipoli a due passi dallo Jonio tra i vicoli di città vecchia ed il centralissimo Corso Roma, ad ospitare per il quarto anno consecutivo il prossimo sabato 16 giugno, la finale nazionale di Miss Mondo Italia, concorso che decreterà la bellezza italiana che rappresenterà il Bel Paese alla finale di Miss World 2012, in programma il 19 agosto prossimo a Ordos, nella Regione dell’Inner Mongolia in Cina. La Kermesse si svolgerà su un’area di oltre 15.000 metri quadri. Imponente ed originale l’impianto scenografico dell’evento, ispirato a Gallipoli ed al Salento. I Colori sono i tipici della Terra d’Otranto: il blu, il rosso ed il giallo. Il disegnatore è l’ingegner Angelo Guadadiello, mentre i lavori sono realizzati da aziende salentine. Imponenti le strutture in fase di allestimento: un grande palco scalinata di circa 500 metri quadri ospiterà lo spettacolo e le sfilate delle miss. Ai lati due gigantografie riprodurranno la bellezza Miss Mondo Italia 2011 Tania Bambaci e Miss World 2011 Ivian Sarcos. Grande accogliente e sopratutto funzionale il backstage, pronto ad ospitare i professionisti della moda capelli, i parrucchieri del grande gruppo italiano “Kemon” guidati dall’art director Angelo Labriola, del visage della nota maison Gil Cagnè – art director Pablo – Jean Klebert group, la collezione moda Miss Mondo 2012 creata dallo stilista siciliano Giuseppe Patanè, che tra l’altro disegnerà l’abito di Miss Mondo Italia 2012, oltre ai partner nazionali del Concorso come Canon, Caroli Hotel, Msc Croiciere, Victoria Palace Hotel.

I numeri della kermesse
Questi alcuni numeri della kermesse. Oltre 5.000 le poltroncine predisposte dall’organizzazione su un’area che può contenere fino a 10.000 spettatori. Imponenti i servizi audio e luci. Alla finale nazionale per espresso volere del patron Antonio Marzano sarà possibile accedere gratuitamente i biglietti sono infatti in distribuzione in tutte le attività commerciali gallipoline. Due i maxischermi che saranno installati nell’area Portuale Bleu Salento. La produzione televisiva della finale nazionale di Miss Mondo 2012, sarà curata dalla società PI target per conto dell’emittente nazionale 7Gold. L’emittente tra l’altro ha annunciato la produzione del format “Aspettando Miss Mondo”. Lo speciale della kermesse, racconterà i momenti più belli del Concorso fino alla proclamazione. Speciali e servizi sul Concorso saranno trasmessi su settimanali nazionali e testata tv che hanno preannunciato la loro presenza.

2013-01-18T17:08:42+00:00