La “Miss che racconta il Salento”. Il Riconoscimento “Bcc di Leverano va alla Miss Simona Giordano.

Home/News/Miss Mondo/La “Miss che racconta il Salento”. Il Riconoscimento “Bcc di Leverano va alla Miss Simona Giordano.

La “Miss che racconta il Salento”. Il Riconoscimento “Bcc di Leverano va alla Miss Simona Giordano.

Ritorna dopo il grande successo delle scorse edizioni, il prestigioso riconoscimento speciale nazionale “La Miss racconta il Salento”, evento fortemente voluto e sponsorizzato dalla Banca di Credito Cooperativo di Leverano. Ad aggiudicarsi la targa che sancisce il premio, è stata la Miss numero 11 Simona Giordano, campana di Napoli 19 anni, studentessa che oltre a studiare ama naturalmente scrivere, e poi ancora cantare, ballare e cucire, si proprio con ago e filo la Miss realizza abiti.

Felici ed orgogliose di questo evento nell’evento si è detto lo staff di Miss Mondo Italia, che ha curato i particolari di quella che è stata una vera e propria festa della bellezza popolare e dei territori. “Le concorrenti avevano il compito di raccontare, durante la loro permanenza salentina per il concorso Miss Mondo Italia, sia con scritti manuali sia con i mezzi telematici e piattaforme social a loro disposizione – hanno spiegato proprio dallo staff di Miss Mondo – la loro fantastica esperienza nel Tacco d’Italia. Con foto e soprattutto con scritti, hanno quindi evidenziato per esempio, le bellezze naturali e non solo quelle, raccontando con dovizia di particolari i colori, gli odori e perché no anche i sapori di questa terra. Lo scopo dell’iniziativa infatti – continuano – era ed è quello di valorizzare e promuovere le risorse culturali, paesaggistiche ed eno-gastronomiche del territorio. Alla Miss vincitrice che è stata scelta ieri sera da un’apposita giuria nel corso della manifestazione conclusiva della “Miss racconta il Salento” a cui hanno partecipato le 50 finaliste nazionali in rappresentanza di tutta la Penisola”. Soddisfazione per la riuscita della manifestazione è stata espressa dal presidente della Banca di Credito Cooperativo di Leverano Lorenzo Zecca che ha incoronato e fasciato la Miss vincitrice.

miss mondo racconta il salento e lorenzo zecca

Le finaliste alla prova giuria prima del grande show finale.

Giornata fondamentale quella odierna per le Miss Mondo Italia. Per l’intera giornata previsto il passaggio giuria, tecnica e di qualità. Nelle pause per le finaliste relax in piscina o nello scenario naturale della Riserva Regionale di Punta Pizzo. In serata coreografia e balletti sotto l’attento sguardo del maestro Lino Perrone, coreografo di fama nazionale con nel suo curriculum diverse collaborazioni Rai e Mediaset oltre che con grandi artisti nazionali ed internazionali. Da evidenziare infine che prosegue l’attività di formazione e benessere con confronti ed incontri con gli hair styilist nazionali di Vitality’s che hanno lavorato sodo per segnalare alla giuria la Miss che indosserà fascia speciale che porta il nome del noto brand internazionale; stesso discorso per i visagisti di Gil Cagnè ad Pablo, ed i fotografi coordinati da Marco Perulli fotoreporter ufficiale del Concorso. L’ultima novità della kermesse è importante e riguarda il canale comunicazione e social dell’evento. La direzione nazionale infatti ha invitato anche per l’edizione 2019, 10 Miss che hanno partecipato alle passate edizioni. Miss che nel corso della loro carriera hanno sviluppato spiccate doti comunicative soprattutto in rete, dove hanno raccolto ognuna per le proprie competenze, grazie alle loro stories, diverse migliaia di followers. A loro il compito di raccontare all’immenso mondo della rete il territorio, le strutture che le ospitano, lo show finale, gli ospiti dell’evento, lo stato d’animo delle Miss prima e dopo il gran finale.

miss mondo relax
miss simona giordano

La cena di gala post proclamazione Miss Mondo Italia 2019 “Al Pescatore

Dopo la proclamazione l’atteso e blindatissimo after show dinner per la neo eletta Miss Mondo si terrà presso l’originale location dell’hotel “Al Pescatore” di Gallipoli nel cuore di Gallipoli vecchia a picco sullo Jonio.

2019-06-13T11:42:06+00:00