Conny Notarstefano è la nuova Miss Mondo Italia 2017

Home/News/Miss Mondo/Conny Notarstefano è la nuova Miss Mondo Italia 2017

Conny Notarstefano è la nuova Miss Mondo Italia 2017

Conny Notarsfefano, nata a Lucera in provincia di Foggia ventidue anni fa, ma ormai romana d’adozione per via del suo corso di studi in Scienze Motorie presso l’Università Foro Italico, rappresenterà l’Italia a Miss World, il più antico e prestigioso Concorso del Pianeta, in programma a dicembre in Cina. È lei ad aver vinto il titolo nella finale nazionale andata in scena al Teatro Italia di Gallipoli davanti ad oltre 1300 spettatori.

Conny, spigliata nella comunicazione, educata e composta nel portamento, ha 22 anni. 175 centimetri di bellezza impreziosita da luccicanti occhi verdi. Le sue prime parole sono per chiarire le origini del suo nome. “Ho due nomi –dice emozionatissima- Concetta, quello della mia nonna paterna, e Conny scelto dalla mia mamma per omaggiare la cantante italo-americana Connie Francis» racconta guardando proprio la sua famiglia, scesa a Gallipoli per gustarsi una finale incredibilmente bella per loro.  E Conny ricambia emozionatissima e con gli occhi lucidi il pensiero. «E’ grazie a loro se sono quello che sono. Mi hanno cresciuta dandomi un’educazione e dei sani principi. Non mi aspettavo di vincere, ma ero certa di essermi fatta conoscere per quello che sono e di aver lasciato il segno. E per me quello era l’obiettivo più importante» racconta la neo Miss Mondo Italia. Serata spettacolare ed emozionante quella vissuta a Gallipoli, da 15 giorni Capitale della Bellezza Italiana. Ancora non realizzo. E’ come se fossi in una nuvola. «E’ stato davvero stranissimo. Io non piango mai. Chi mi conosce mi descrive come un husky, un cane distaccato che non sembra tradire le sue emozioni. Invece quando mi hanno chiamata per ultima fra le 15 selezionate non ho capito più nulla. Poi, di nuovo: sono stata l’ultima a essere chiamata fra le prime cinque. E alla fine, quando siamo rimaste in tre ormai dentro di me non avevo neanche più la forza di pensare». La Notarstefano ha avuto la meglio su Ornella La Rosa (Miss Mondo Sicilia) giunta seconda e Elisa Muriale (Miss Mondo Piemonte) giunta terza. Tante le sue passioni che spiegano una vita intensissima. «Non ho molto tempo libero: quando non sono all’università e non studio, insegno ginnastica ritmica in un liceo. La mia più grande passione? La ginnastica ritmica appunto, attraverso la quale riesco ad esprimere al meglio la mia personalità e mi sento libera come non mai. Tra gli altri interessi c’è la scrittura, mi piace dar sfogo alla mia fantasia inventando semplici poesie o semplicemente frasi che raccontano le mie emozioni, specialmente in situazioni per me importanti; un libro che mi ha colpito particolarmente è ‘’La solitudine dei numeri primi’’ e tra i gruppi musicali preferiti ci sono i Negramaro, di cui amo soprattutto i testi. Tifo Juve sin da quando sono piccola, ma mi piace seguire il calcio in generale, con gli amici, il mio ragazzo, mio papà Michele, mia mamma Maria e la mia sorellina Angelica di 15 anni, che reputo una delle persone più importanti della mia vita”. A fine anno l’aspetta un volo verso la Cina per rappresentare l’Italia alla finale di Miss World e questo non sembra spaventarla: «Quando nei colloqui mi hanno chiesto che cosa ne pensavo del viaggio in Cina io rispondevo sempre alla stessa maniera: dove devo firmare per partire? Adoro viaggiare, mi piacere scoprire nuove cose. Sarà un’esperienza fantastica e bellissima» 

Incoronazione

Le fasce Speciali  

È stata Luisiana Romanella ad aggiudicarsi la fascia di Miss Mondo Italia Web, scelta dai lettori de LaStampa.it. Le altre fasce sono andate a Martina Arsì (Sicilia) Miss Talent, Elisa Muriale (Piemonte) Miss Vitality’s, Ornella La Rosa (Sicilia) Miss Beach by Alpak, Virginia Stablum (Trentino Alto Adige) Miss Cover, Veronica Maturi (Trentino Alto Adige) Miss Model, Verdiana Coluccia (Basilicata) Miss Gil Cagnè, Serana Vasco (Liguria) è Miss SportMiss Social UrbanArt  Chaira Spanu (Sardegna); Miss Caroli Hotel  Manuela Matera (Basilicata). La Miss che racconta il Salento – Premio Speciale Banca di Credito Cooperativo di Leverano, ad Erica Bruna (Piemonte). Il “DressAward, premio per miglior abito indossato dalle Miss finaliste, è andato ad Anna D’Antonio della (Campania).

Incoronazione 2

Lo show finale di Miss Mondo Italia 2017.

Enzo Iacchetti e la modella “Curvy” Laura Brioschi conducono uno spettacolo eccellente, con tanti ospiti e protagoniste le 50 finaliste di Miss Mondo

E’ stata la notte di Miss Mondo 2017, delle sue splendide Miss in rappresentanza di tutte le regioni dello Stivale. La notte della bellezza nella “Città Bella” per antonomasia: Gallipoli, che ieri ha spento la sua decima candelina nella collaborazione con la kermesse, sancendo un connubio unico ed originalissimo con Miss Mondo Italia. Ancora una volta successo pieno quindi, per il direttore nazionale Antonio Marzano e la direttrice artistica Maria Rosaria De Simone, produttori di questo grande evento, che apre l’estate in Salento. Spettacolo puro ed emozioni. Tanti Protagonisti di livello ma soprattutto le 50 Miss finaliste, che sul palco del Teatro Italia, gremito in ogni ordine di posti, oltre 1300 spettatori, si sono contese il diritto a rappresentare l’Italia alla finale di Miss World. Show, digitale, giovane, innovativo, dinamico, frizzante, divertente e mai noioso. Un evento a tutto tondo, capace di conquistare addetti ai lavori, critica, giornalisti e pubblico. Sempre più tecnologicamente avanzato con l’allestimento del palco caratterizzato da oltre 500 ledwall interattivi e grafiche personalizzate, capaci di illuminare e conquistare letteralmente la scena. Si è partiti alle 22.00 circa, con la presentazione all’americana delle 50 Miss. Poi l’uscita di Iacchetti e della Brioschi. Nel parterre occhi puntati su vip ed ospiti, l’attore Giorgio Pasotti che ha incoronato la neo Miss Mondo Italia 2017, Luca Abete di Striscia, il giornalista Alessandro Cecchi Paone, Max Cavallari dei Fichi d’India che con le sue gags ha conquistato il Teatro Italia, La band-girls de Le Deva. E poi ancora l’autrice e giornalista Patrizia Frangella, Fulvio Cerutti per La Stampa.it, il dottor Alberto Manzetti di Vitality’s, Pablo art director della maison Gil Cagne, e poi ancora Romeo Ancora di Alpak, Raffaella Marani per 2Bekini, oltre ai principali rappresentanti del Comune di Gallipoli della provincia di Lecce e della regione Puglia. Splendide ed applauditissime le coreografie di Miss Mondo curate da Lino Perrone. Su tutto il quadro danza con protagoniste le 50 finaliste: un mix di gioia energia e colori che coinvolge e conquista la platea del Teatro Italia, al pari della strabiliante ed applauditissima esibizione dell’artista internazionale del ‘Cirque du Soleil’ Andreanne Thiboutot, che con i suoi cerchi ha unito la Città Bella al mondo intero.  Poi l’emozionante conto alla rovescia finale. Le miss da 50 passano a 15 poi a 5 fino a rimanere in tre, prima del verdetto finale ed il passaggio di fascia e corona che taglia a metà il Bel Paese, passando da Miss Mondo Italia 2016 la Calabrese di Lamezia Terme Giada Tropea alla Laziale con chiare origini Pugliesi Conny Notarstefano. E’ notte fonda, quando avviene l’attesa proclamazione. Sul palco Giorgio Pasotti incorona la Miss con al suo fianco un soddisfattissimo Antonio Marzano orgoglioso direttore di una Kermesse che di anno in anno sale di livello. Sul palco del Teatro è un turbinio di colori con una pioggia di cuori d’oro che mettono fine ad uno spettacolo unico ed originale, ormai nel cuore del Salento. L’appuntamento resta fissato prima con Miss World e poi al prossimo anno, sempre nella Città Bella.

Enzo Iacchetti - Giorgio Pasotti
Enzo Iacchetti - Max Cavallari
Enzo Iacchetti - Luca Abete
Enzo Iacchetti

Responsabile Stampa e Comunicazione Miss Mondo Italia – Francesco De Pascalis
Cell. 3341050143 | frandepa3@gmail.com | frandepa@libero.it
facebook.com/missmondoitalia
ph. Marco Perulli – Fotografo Ufficiale Miss Mondo Italia

2017-06-16T10:44:04+00:00